Torna a casa, Jimi!

Trama:

“Nessun animale, pianta o prodotto può essere trasferito dall’area greca di Cipro a quella turca e viceversa”. Così dice la legge. La storia del musicista Yannis e del suo cane Jimi, che oltrepassando il check-point di Nicosia innesca un surreale meccanismo diplomatico-burocratico. Un’epopea di funzionari pedanti e tentativi, più o meno legali, di ritorno nella Nicosia greca. Marios Piperides ci racconta Cipro, e punta i riflettori sulle deformità politiche e sull’urgenza di conquistare un orizzonte pacifico. Una commedia rock, di frontiera (in tutti i sensi), dove la cronaca diventa allegro paradosso e l’elemento disturbante assume le sembianze di un piccolo quadrupede. Vincitore del Best International Narrative Feature al Tribeca Film Festival 2018.

Leggi di più

Questo film non è attualmente in sala