NUOVO CINEMA ISRAELIANO

Febbraio 24, 2021 11:40 am

Ad accompagnare l’arrivo in esclusiva su MioCinema di Asia, opera prima della regista israeliana Ruthy Pribar, vincitore di tre premi al Tribeca Film Festival e di otto Ophir Awards, con la sorprendente Alena Yiv e Shira Haas, giovane talento del cinema israeliano e rivelazione della serie televisiva “Unorthodox”, è da oggi disponibile una rassegna cinematografica dedicata al «Nuovo cinema israeliano».

Dieci titoli fondamentali che danno uno spaccato di una società e di una cultura che fonda le sue radici in tempi lontanissimi e che ancora oggi ritroviamo nelle scelte di una società e dei singoli individui che ne fanno parte.

MioCinema propone una rassegna di film in cui vengono affrontati temi di conflitto, di cambiamento, di rinascita, attraverso un linguaggio e un registro poetico e delicato, da Foxtrot – la danza del destino, vincitore di otto Ophir Awards, il più importante riconoscimento del cinema israeliano, a Valzer con Bashir, vincitore del Golden Globe, per accompagnare il pubblico alla scoperta di un cinema e di una cultura densi di storia.

La rassegna sarà presentata da Maya Katzir, Addetta Culturale – Ambasciata di Israele in Italia, in una conversazione con Ariela Piattelli,  direttrice del Pitigliani Kolno’a Festival.

 

 I TITOLI DELLA RASSEGNA

Foxtrot – La danza del destino di Samuel Maoz (2017)

Una settimana e un giorno di Asaph Polonsky (2016)

La casa delle estati lontane di Shirel Amitay (2014)

Viviane di  Ronit Elkabetz, Shlomi Elkabetz (2014)

La sposa promessa di Rama Burshtein (2012)

Lebanon di  Samuel Maoz (2009)

Il giardino di limoni di Eran Riklis (2008)

Valzer con Bashir di Ari Folman (2008)

La banda di  Eran Kolirin (2007)

Matrimonio tardivo di  Dover Koshashvili (2001)

 

© 2021 Circuito Cinema
Designed & powered by Napier

Biglietto veloce

Biglietto veloce

Cinema:
Film:
Data:
Spettacolo: