Dopo Frantz, il nuovo capolavoro di Ozon: Doppio Amore

Aprile 19, 2018 8:58 am

Sarà nelle nostre sale a partire dal 19 aprile il nuovo film del regista francese François Ozon, Doppio Amore, presentato in Concorso all’ultimo Festival del Cinema di Cannes.

Un Amore a metà

Chloé (Marine Vacth) è una giovane donna, bella e fragile che si innamora, ricambiata, del proprio psichiatra, il dolce e comprensivo Paul (Jérémie Renier). I due decidono di andare a convivere insieme, e le loro vite scorrono felici fino al giorno in cui la ragazza non fa una scoperta inquietante.

Casualmente, infatti, Chloé scopre che Paul non solo ha un fratello gemello (identico a lui), ma che anch’egli è uno psichiatra che esercita in un altro quartiere di Parigi. Incuriosita la donna prende un appuntamento con il fratello del compagno, non sapendo di stare per compiere un passo che tramuterà la propria vita in un incubo.

Un thriller sensuale

Dopo il successo di FrantzFrançois Ozon torna al cinema portando sul grande schermo il romanzo della scrittrice statunitense di Joyce Carol Oates Lives of the Twins.

Doppio Amore è un film passionale che descrive la progressiva discesa agli inferi di una donna divisa dall’amore fra due uomini fisicamente identici ma caratterialmente molto diversi, abbandonandosi con entrambi a due tipologie di amore differenti: un amore dolce con Paul, e uno più violento e passionale con il gemello .

Il nuovo film di François Ozon, Doppio Amore ti aspetta nelle nostre sale a partire dal 19 aprile.

Scopri il film
© 2021 Circuito Cinema
Designed & powered by Napier